giovedì 14 novembre 2013

Born in Sicily..Natale Giunta e Foodblogger a sostegno dei prodotti siciliani

Con un pizzico (pizzico per essere modesti) di orgoglio vi mostro l'invito che ho ricevuto dallo chef palermitano (anzi termitano) Natale Giunta. Mi riempie di soddisfazione soprattutto essere considerata "ambasciatrice della diffusione della cultura del mangiare siciliano" e ancor di più poter far parte del progetto Born in Sicily che promuove il consumo di prodotti, coltivati e preparati esclusivamente in sicilia. Durante il cooking show lo chef Natale Giunta proporrà ed eseguirà gustose ricette con soli ingredienti a chilometro zero che saranno offerti durante il cocktail conclusivo. 
Appuntamento allora oggi alle 18.00 al Sailem, castello a mare di Palermo in via Filippo Patti 1 ... e dite che vi ho invitato io ;-)


Il disegno di legge “Born in sicily” è stato approvato il 6 novembre scorso dall’Assemblea Regionale Siciliana ed è in attesa del parere di conformità del Commissario dello Stato. È stato presentato ad aprile scorso dal presidente della Regione, Rosario Crocetta, su proposta dell’assessore per le Risorse agricole e alimentari, Dario Cartabellotta e mira a rafforzare le attività di salvaguardia delle risorse genetiche regionali e di tutela della qualità per renderla riconoscibile e difenderla dalla concorrenza sleale di prodotti scadenti e dall’agropirateria.
Il disegno di legge attribuisce, senza nuovi o maggiori oneri per il bilancio della regione, una serie di compiti all’assessorato regionale delle risorse agricole e alimentari tra cui in primo luogo la tenuta del repertorio volontario regionale delle risorse genetiche, istituito al fine di consentire la tutela delle varietà e razze locali e suddiviso in sezione animale e vegetale.
Non ultimo  ...
Per ogni menu "Born in Sicily" consumato, lo chef Giunta destinerà un euro alla Mensa del Padre Abraham, seguita da Fra Romano Fina, dei Frati Francescani di Sicilia, alla Gancia, che aiuta i senza fissa dimora e, in maniera itinerante, i poveri della città.

Stampa la ricetta

2 commenti:

franca ha detto...

che bello, farai una bellissima esperienza di sicuro, congratulazioni.

Gioia ha detto...

Complimenti davvero!!! Che belle soddisfazioni ... e un pizzico d'orgoglio! :)