giovedì 24 dicembre 2015

Chiffon cake all'arancia e canditi (fluffosa)

Domani sarà Natale e io da buona food blogger, oltre che augurarvi il meglio, oltre che augurare che la pace regni nel mondo ma soprattutto nei nostri cuori, vi regalo una ricetta particolarissima ma molto adatta a questo periodo di festa: un incrocio tra una cassata e un panettone ai canditi... vi regalo la mia personale ricetta della chiffon cake all'arancia, l'ispirazione mi è venuta guardando questa ma poi ho modificato un poco.

Ingredienti per uno stampo da 28: 300 grammi di zucchero, 300 grammi di farina 00, mezza bustina di lievito, una bustina di cremor tartaro, sei uova a temperatura ambiente, 100 ml di acqua, 120 ml di olio di semi, 100 ml di succo di arancia, un cucchiaino di pasta di arancia, la scorza grattugiata di un arancia, un pizzico di sale, 6 grammi di bicarbonato. Per la glassa: un albume, 250 grammi di zucchero a velo, due cucchiaini di succo di limone. Per decorare: canditi a piacere.
Procedimento: separate i tuorli dagli albumi e nella ciotola della planetaria mettetene 5 (uno tenetelo da parte per la glassa) e un pizzico di sale mentre in una capiente ciotola mettere i sei rossi, l'olio di semi, l'acqua, la scorza di arancia, la pasta di arancia, il succo di arancia. Mettete a montare nella planetaria gli albumi e a metà montatura aggiungete la bustina di cremor tartaro. Contemporaneamente lavorate con le fruste elettriche gli altri ingredienti della ciotola. In un'altra ciotola a parte unite lo zucchero, la farina, il lievito e il bicarbonato (questi tre ingredienti setacciateli). Unire questi ultimi ingredienti a poco a poco nella parte liquida e utilizzare sempre le fruste per amalgamare bene e avere un bel composto liscio e senza grumi. Appena gli albumi sono a neve ferma aggiungeteli al resto degli ingredienti e amalgamare delicatamente con una spatola per non smontare tutto il composto. Mettere il tutto in uno stampo da chiffon cake e infornare per circa un'ora a 160 gradi, forno preriscaldato e statico. Trascorso il tempo necessario utilizzate uno spiedo per verificare la cottura e se uscirà asciutto allora capovolgete delicatamente lo stampo.

Appena completamente fredda passate uno coltello affilato nelle pareti dello stampo e uscire delicatamente la torta.


A questo punto, sotto gli occhi meravigliati di un bimbo, preparate la glassa frullando lo zucchero a velo con l'albume messo da parte e il succo di limone. Formare una glassa densa e omogenea e versare sopra la chiffon...

Decorate con i canditi e fate asciugare per bene la glassa

E adesso impacchettate e fate come me.... regalate a chi amate un qualcosa di unico e soprattutto fatto con le vostre mani e con il cuore... Sereno Natale a tutti voi


Stampa la ricetta

1 commento:

Grace H ha detto...

Veramente bella e buona :) allora tanti cari auguri anche a te.......