lunedì 13 aprile 2015

Torta con le fragole sofficissima

Questa mattina ho servito a colazione alla mia famiglia questa torta alle fragole sfornata la sera prima. Dopo il primo assaggio mio marito molto soddisfatto mi chiede: "dove hai preso la ricetta? Da uno dei blog delle tue amiche"? Lo guardo, sorrido e gli rispondo che il blog è quello della mia amica "araba". Per niente sorpreso mi risponde: "lo immaginavo, questa ragazza non ne sbaglia una!"
Avete fragole nel frigo? Magari in eccesso e da smaltire? Si? Benissimo. Non potete non preparare questa torta morbidissima e anche abbastanza semplice. D'altra parte si sa che Stefania non sbaglia un colpo. Lo sa anche mio marito!

Ingredienti per una teglia circolare dia 26 oppure una teglia dia 22 e uno stampo medio da plumcake: 170 di burro, 300 grammi di zucchero, 2 uova, 250 grammi di latte, 360 grammi di farina, nezza bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale, aroma vaniglia, circa 450 grammi di fragole e zucchero per la copertura q.b.
Procedimento: in planetaria montare il burro freddo e tagliato a pezzetti con lo zucchero. Appena diventa una crema spumosa aggiungere le uova uno alla volta e successivamente il latte. Ne avrete un composto un po' slegato e abbastanza liquido. Non fa niente, procedete e andate avanti.

A questo punto, sempre con il gancio k in movimento, aggiungete il pizzico di sale, l'aroma vaniglia, la farina con il lievito setacciato e lavorare finché il tutto non risulta omogeneo. Mettere il composto nella  teglia imburrata e infarinata. Porre sopra le fragole pulite e tagliate a metà e un paio di cucchiai di zucchero per coprire. Questo zucchero diventerà una crosticina deliziosa.
Porre in forno preriscaldato a 180° per dieci minuti, abbassate la temperatura a 160° e cuocete altri 50 minuti e comunque finché il sopra della torta non diventa di un bel colore brunito e lo stecchino uscirà asciutto.

Stefania consiglia di resistere e assaggiarla l'indomani perché più buona. Io naturalmente non ho ascoltato il consiglio perché troppo golosa e l'ho assaggiata la sera stessa..... Non so se sia più buona l'indomani, so solo che è buonissima. E che dovete fidarvi assolutamente....


Stampa la ricetta

3 commenti:

Araba Felice ha detto...

Elena faccio passare mio marito da qui così vede che ho sempre ragione :D e non lo dico solo io :D
Grazie per aver provato il dolce, bello anche in forma plumcake!

cosebuonediale ha detto...

Non è giusto, ho appena cominciato la dieta e vedo questa meraviglia....e ora come faccio a resistere?? =)

SimoCuriosa ha detto...

mmmm che buona! e che bella colazione di lunedì poi che tutto triste e grigio anche se c'è il sole...ahahaha
anch'io quest'anno sto mettendo le fragole un po' da per tutto perchè col fatto che non mi piace comprarle fuori stagione... le cuocio! ahahha
buona giornata!