venerdì 8 maggio 2020

Pane arabo in padella

La volete la ricetta del mio pane arabo cotto in padella? Praticamente, in casa, abbiamo smesso di comprare il pane, da quando abbiamo scoperto quanto è buono oltre che velocissimo da preparare. Si risolve la cena in mezz'ora!

Ingredienti: 500 grammi di farina 00 (io in realtà l'ho miscelata con la farina di tumminia quindi 200 tumminia e 300 doppio zero), tre cucchiai di olio extravergine d'oliva, 150 gr di acqua, 150 grammi di latte, un cucchiaino di sale e 4 grammi di lievito secco (disidratato)
Procedimento: unire l'acqua e il latte e riscaldare, sciogliere il sale, unire l'olio e infine le farine con il lievito. Impastare il tutto e lasciare riposare mezz'ora. Prendere l'impasto, dividerlo in sei palline che stenderete su una spianatoia infarinata. Non fatele troppo sottili altrimenti non si gonfiano. Cuocere in padella antiaderente doppio fondo da entrambi i lati.

Condire a piacimento con pomodoro e mozzarella, oppure ricotta fresca, olio e acciughe, oppure ancora con crudo appena affettato. La mia versione prevede salmone e pomodoro. Mancava la rucola e la robiola ma in tempo di quarantena mi posso pure accontentare... no?


1 commento:

kermitilrospo ha detto...

Una ricetta da provare. Mai sentita la farina tumminia, di che si tratta ????