sabato 5 giugno 2010

Le vostre ricette realizzate da me: baccala' all'ebraica

Capisco benissimo quando Marsettina dice di essersi innamorata di questo piatto a prima vista....è successo anche a me sbirciando nel suo blog e...sarà perchè adoro l'uso delle spezie, sarà per il nome romantico, sarà perchè amo la cucina internazionale...non ho esitato a farlo anche io...
Ecco gli ingredienti per 2 persone:
4 pezzetti di baccalà (io l'ho comprato congelato), 20 ml di latte, 20 ml di olio di oliva, 20 ml di vino bianco (oppure di cognac o brandy), una spolverata di parmigiano grattugiato, una noce di burro, una cipolla piccola, una manciata di prezzemolo tritato due filetti di acciughe, un pezzetto di aglio, farina q.b., cannella in polvere q.b. e pepe q.b.
Procedimento: pulire e tritare aglio e cipolle, privare il baccalà delle lische, lavarlo e strizzarlo, tagliarlo a tocchetti e infarinarli. Nel mentre far soffriggere il trito di cipolla ed aglio nell’olio in una padella capiente, unire il baccalà e farlo rosolare uniformemente fino alla doratura. Aggiungere i filetti di acciughe e farli sciogliere.

Cospargere di cannella, versare il vino facendolo un poco evaporare e poi il latte, mettere il coperchio e continuare lentamente la cottura per circa mezz'ora. Spegnere la fiamma e unire il burro a pezzetti.

Trasferite il tutto in una teglia, cospargete con una manciata di formaggio, pepe e prezzemolo e infornare per 20 minuti a forno caldo a 180°.

Io e mio marito l'abbiamo trovato delizioso...e lo farò sicuramente molto spesso...
Grazie cara Marsettina...

Stampa la ricetta

8 commenti:

alessandra ha detto...

wow finalmente riesco a commentari per prima, ma con poca originalità... perche finisco per dirti sempre:-Bravisssssssssima!!!!!!- Stupenda ricetta, ottima scelta.
Baci Alessandra

Mary ha detto...

Bella ricetta!

fantasie ha detto...

Sei sempre molto brava, anche se io il baccalà non l'ho mai assaggiato ...
Carissima, ti volevo anche dire in anteprima, che il 18 giugno a Palazzo delle Aquile dalle 17 alle 19 ci sarà un incontro fra foodbloggers (e anche no) per la presentazione del libro di ALessandra Gennaro. TI aspettiamo, noi, di Palermo e dintorni, siamo tutte lì!
Baci e a presto!
Stefania

marsettina ha detto...

mi fa molto piacere che l'hai provato,ti è venuto d'incanto!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma che particolare questa rivisitazione del baccalà! proprio originalissimo!! e scommettiamo sia aromatico e gustoso!
baci baci

Antonella-Vera55 ha detto...

un baccalà saporito e addolcito dalla cannella...veramente originale,complimenti!!!buona serata

alessandra ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
alessandra ha detto...

Meno perfetto di quel che appare,basta usare il forchettone dell'arrosto. Tu hai capito...
Baci Alessandra