lunedì 31 maggio 2010

Spaghetti alla Tarantina (con le cozze)

Per due tipi di piatti di pasta nella vita farei follie: la pasta con i ricci e gli spaghetti alla tarantina e cioè con le cozze (in bianco per carità...niente pomodoro pelato che ammazza tutto il sapore delle cozze fresche....). E anche se in gravidanza non dovrei mangiare molluschi...ho fatto una pazzia e ieri ne ho mangiato un piattone...infatti...non l'ho appena detto che farei follie????

Ditemi se non ne vale la pena. Ingredienti per due: 200 grammi di pasta (!!!), 1 chilo di cozze freschissime (nostrane e non spagnole), due spicchi di aglio, olio extravergine, una spruzzata di vino bianco, tre pomodorini ciliegino (praticamente giusto per colorare), due cucchiai di prezzemolo, pepe. Procedimento: mettere le cozze ancora chiuse e ben lavate, in una pentola capiente a fiamma moderata e con il coperchio. Ogni tanto agitare la pentola per far si che quelle aperte vengano in superficie e quelle chiuse, ancora pesanti, rimangano sotto ad aprirsi. Appena aperte sgusciarle e filtrare molto bene l'acqua che avranno rilasciato e tenerla da parte. In un tegame mettere a scaldare l'aglio in olio extravergine, toglierlo, aggiungere le cozze sgusciate e spruzzate il vino bianco. Fare evaporare e aggiungere a poco a poco l'acqua delle cozze messa da parte. Grattuggiare i tre pomodori ciliegino. Cuocete poco più di cinque minuti. La dose di acquetta è secondo gusto personale.

Scolate gli spaghetti (cotti in acqua senza sale) un minuto prima e per farli insaporire fateli finire di cuocere l'ultimo minuto con le cozze (ecco perchè lascio sempre un poco più di acquetta). Servire spolverando pepe appena grattugiato e prezzemolo...

Che goduria...che goduria....oserei dire afrodisiaca se accompagnata da un bel bicchiere di Pinot grigio freddo (bicchiere di vino che non mi sono fatta mancare)

Stampa la ricetta

7 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! noi la pasta con le cozze invece la preferiamo cn pomodoro ed olive! certo..anche in baicno certo non ci rinunciamo..e per un piattino così vale anche la pena di uno sgarro alla gravidanza ;)
dopotutto...i primi di pesce son piatti semplici, ma divini!!!
un bacione

soleluna ha detto...

Che piatto divino! Anch'io le faccio in questo modo ma non sapevo che fosse una ricetta tarantina...sono una guduria per la gola..ciao Luisa

Elena ha detto...

In effetti non so se la ricetta è di origini tarantine...ma quì in sicilia la intendiamo così!!! :-)

Micaela ha detto...

che meraviglia, anch'io farei pazzie per un piatto così! un bacione.

katty ha detto...

che buoni!li adoro! buon 2 giugno!!ciao!

Manu ha detto...

Ciao Elena,
questi spaghetti sono fantastici li proverò sicuramente appena trovo delle belle cozze e qui non è facilissimo

smack Manu

antonella ha detto...

SONO POCHI I PACERI DELLA VITA..QS PIATTO E' FANTASTICOOOO....