lunedì 12 luglio 2010

Pizza Contadina (con "metodo Pasquale")

Altra collaudatissima pizza (fra le mie preferite): la pizza contadina!!
Procedimento pane in pasta con metodo Pasquale: Per 3 persone basta impastare 250 gr di miscela per pizza autolievitante Mulino Spadoni, 150 di acqua e 2 cucchiai di olio. Formare un composto omogeneo che si stacchi facilmente dalle mani. Stenderlo uniformemente su una teglia foderata con la carta forno, stendere il pomodoro condito con olio, sale, pepe e origano e infornare per 10 minuti nel forno caldo a 250° (secondo ripiano - sopra e sotto)
Questa è stata condita con mozzarella fiordilatte, peperoni sott'olio e cipolla tagliata finemente e tenuta in acqua almeno mezz'ora per togliere l'eccesso di spirito
Infornate quindi per altri sette/dieci minuti e appena sfornata spolverizzate origano e un filo di olio a crudo...

Buon appetito e ...alla prossima!!!!
Stampa la ricetta

3 commenti:

sweetmaremma ha detto...

troppo buona la pizza! la adoro!!!!

manuela e silvia ha detto...

Ciao Elena! se le cose vanno male..potete sempre aprire una pizzeria! Pasquale è bravissimo!
Questa pizza con peperoni e cipolle è davvero una meraviglia e filantissima con tutta questa mozzarella!
alla prossima ritorniamo volentieri a palermo eh?!
un bacione

Micaela ha detto...

uffi mi si è cancellato il commento... ti dicevo che la pizza è buonissima e mi fa venire un certo languorino a quest'ora....
poi ti chiedevo del tuo pancione... come va? io sono in fase di piena lievitazione e sento molto il caldo e la stanchezza!!! sigh!