lunedì 14 novembre 2011

Tonno con patate in tegame...ricordi d'infanzia...

La mamma, la mamma, sempre lei, la mia mamma, quante cose mi ha insegnato in cucina (e non solo) e quante ancora me ne insegna. Questa ricetta è un piatto dei ricordi, l'ha sempre preparata ed è sempre stato un piatto cha ha unito tutta la famiglia, grandi e piccini. Io me ne scordo sempre e invece questa ricetta è comodissima quando non sappiamo che pesci prendere per cena. Per questo ho deciso di postarla così com'è, con una foto di fortuna fatta velocemente prima di servirlo a tavola. E' un piatto unico, ottimo per le fredde sere invernali.

Ingredienti per 3: tre patatine medie tagliate a cubetti, mezza lattina di pomodoro pelato (o l'equivalente fresco), una scatoletta di tonno a testa (quindi tre), aglio, una noce di burro, prezzemolo, sale e pepe.
Procedimento: in un tegame fate rosolare l'aglio nel burro. Toglietelo e unite le patate, rosolatele velocemente e aggiungete il pelato e acqua fino a coprire. Sale (o dado vegetale) e fate cucinare a fiamma moderata. Le patate devono cuocersi e deve rimanere un poco di salsa (giusto per inzuppare un bel pezzo di pane). A cottura ultimata e a fiamma spenta unite il tonno sgocciolato dell'olio, il prezzemolo tritato finemente e il pepe. Servite e ristoratevi...
Io ho aggiunto una manciata di olive nere...devo dire ci stavano davvero bene...
Stampa la ricetta

3 commenti:

Kitty's Kitchen ha detto...

eeeh! la mamma quante ne sa e questa ricettina è veloce e gustosa. Bella dritta!

Anonimo ha detto...

Se sostituisci il tonno in scatola con una scatoletta di Si...... (carne lessata), ti assicuro viene fuori un piatto veramente squisito.

Saluti.

Elena ha detto...

Benissimo. Accetto il consiglio e ti faccio sapere....si si...mi piace l'idea.....Grazie