sabato 16 ottobre 2010

Pizza con lievito madre. Qualche foto di Aurora

Cerchiamo di riprendere le redini del mio blog...
I mesi precedenti al parto mi sono tolta la curiosità di provare delle ricette che viceversa adesso sarebbe impossibile provare per la complessità e la mancanza di tempo. Questa è una di quelle ricette. La pizza con il lievito madre...che per la cronaca mi è deceduto (credo) in queste ultime tre settimane...giace nel frigo triste e rinsecchito....proverò comunque a farlo resuscitare...vedremo, perchè dopo due anni di onorato servizio mi dispiacerebbe proprio doverlo buttare. Il procedimento per fare questa pizza è davvero semplice ma molto molto lungo...mi è venuta veramente buona...ma non so quanto ne valga la pena...ben 10 ore di lievitazione (escluso il tempo di rinfresco)

E' venuta soffice al centro e croccante ai bordi...come mostra la foto sotto

Se avete, tempo, pazienza e curiosità di provare ecco gli ingredienti per due pizze: 130 grammi di lievito madre, 400 grammi di manitoba, 250 grammi di acqua, 15 grammi di sale, un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e un cucchiaio scarso di zucchero.
Procedimento: dopo avere rinfrescato il lievito madre e fatto lievitare tre ore (io ci ho pensato la sera prima), unire tutti gli ingredienti nella planetaria (prima l'acqua con il lievito madre e zucchero e poi tutto il resto) e impastare almeno 10 minuti. Dividere in due ciotole e fare lievitare in luogo caldo e asciutto per 10 ore!!!!!! Questo il risultato...

Cominciate a riscaldare il forno a 220 gradi, preparatevi la teglia con carta forno o la refrattaria. Prendete a questo punto delicatamente il panetto lievitato e senza maneggiarlo troppo cominciatelo ad allargare fino a ottenere un bel cerchio. Sotto le mani lo sentirete sofficissimo...

Condite a piacere... e fare riposare altri 10'. Più sta a riposare e più soffice sarà.

Infornate...

Mangiate...questa è con funghi e wustel...

Sicuramente molto buona, ma decisamente troppo poco pratica, soprattutto per chi come me, che la cena la decide sempre all'ultimo minuto...Si può iniziare a pensare a una pizza la sera prima con il rinfresco???
Adesso qualche foto della mia pupetta

Aggiornamento Pasta Madre: foooooooorse la recupero. Ne ho salvato un piccolo pezzetto ancora morbido e l'ho rinfrescata. Adesso, dopo tre ore, la vado a rimpastare nuovamente. Vi faccio sapere in seguito

Stampa la ricetta

9 commenti:

maria luisa ♥ ha detto...

La mangerei anche ora una bella fetta della tua pizza, bravissima, ma il tuo capolavoro lo hai fatto con la tua splendida bambina, complimenti davvero di cuore, a presto!

Mirtilla ha detto...

Oddio che emozione! Scopro per caso stamni questo blog e m itrovo davanti questo bellissim oangiolett oappena nato! E' bellissima la tua cucciola! E la pizza...beh, è strepitosa! Peccato per il lievito madre...ma vedo che sei brava, riuscirai a rifarlo sicuramente, no? Un abbraccio a te e una carezza alla piccola!

arabafelice ha detto...

La pizza e' da svenimento, ma qui il capolavoro e' questa bimba bellissima! :-)

manuela e silvia ha detto...

Ciao Elena! ma la tua piccolina è sempre più bella!
Complimenti!
Ottima ed invitante pure la pizza però! soffice come piace a noi e con un gustoso condimento!
baci baci

Betty ha detto...

che bambolotta, bellissima Aurora!
e pure la pizza :D
buona domenica.

Giuliana ha detto...

sei brava ai fornelli e soprattutto hai una bimba bellissima e anche un bimbo. Davvero difficile riuscire ad avere tanto tempo per sfornare queste meraviglie, ma le più belle e le più importanti sono i tuoi bimbi. Un abbraccio a tutti. Giuliana, che anche avendo tempo (non ne ho al momento) non so se mi riuscirebbe una pizza come la tua.
Ciao.

Micaela ha detto...

stupenda la pizza ma ancor di più la piccola Aurora... è un amore... complimenti!

Mirtilla ha detto...

ma che buona!!!
e complimenti per la tua bellissima principessa!!

giulia pignatelli ha detto...

La pizza è bellissima... Ma la bimba, uno splendore!!!

Locations of visitors to this page