domenica 21 settembre 2008

La PIZZA

Volete una ricetta per una buonissima pizza? Vi assicuro è di ottima riuscita.
Cominciamo: prendere il proprio adorato marito, fargli indossare una maglietta bianca stile "pizzaiolo D.O.C.", chiuderlo in cucina con tutti gli ingredienti e tornare dopo un ora circa.
Buon appetito.


Come dite?...Volete sapere il procedimento?!! Va bene, vi accontento, ma solo perchè ogni tanto sono andata a curiosare in cucina. Preparatevi in anticipo tutti i condimenti base (pomodoro ciliegino pelato, mozzarella a panetto tagliata a dadini, prosciutto) e poi usate un poco di fantasia. Un abbinamento vincente è unire salamino piccante, cipolla a fette e olive denocciolate. Insomma tutto secondo i gusti.


Per il pane in pasta, se volete farlo voi (invece di andarlo a comprare al panificio sotto casa) ma avete poco tempo a disposizione e soprattutto non vi va di dosare lievito, farina, acqua e olio, usate la miscela "Pizza gran sapore" istantanea del MOLINO SPADONI. Si trova in molti supermercati ed è ottima e superveloce. Prima di cominciare qualsiasi cosa preriscaldate il forno a 250°. Per 3 persone basta impastare 250 gr di miscela, 150 di acqua e 2 cucchiai di olio. Formare un composto omogeneo che si stacchi facilmente dalle mani. Stenderlo uniformemente su una teglia foderata con la carta forno, stendere il pomodoro condito con olio, sale, pepe e origano (noi usiamo quello ciliegino pelato perchè è più dolce) e infornare per 10 minuti nel forno caldo (secondo ripiano - sopra e sotto)



Dopo 10 minuti uscire la pizza base dal forno e condirla secondo fantasia.

Infornarla per altri 10 minuti nel ripiano centrale. E oplà...la PIZZA è pronta. Buon appetito!!


Dettaglio

Stampa la ricetta

1 commento:

Agave ha detto...

Tanti complimenti a Pasquale!
So che le sue pizze oltre ad essere gradevoli alla vista sono molto buone!
Evelin