martedì 11 agosto 2009

Calamarata con zucca rossa e zafferano

Ragà fa caldo......molto caldo.....e come potete vedere il mio blog langue...
Sono stata indecisa se chiudere anche io per ferie come molti hanno fatto ma...magari una ricetta semplice semplice ogni tanto riesco a postarla e allora...ecco un piatto veloce e molto estivo, non solo per il colore che richiama decisamente l'estate.
Ho preso una bella fettina di zucca rossa e tagliata a cubetti. L'ho fatta insaporire in un tegame con olio extravergine d'oliva e mezza cipolla tagliata finemente. Ho poi allungato con acqua e un cucchiaio di dado vegetale. Deve cuocere ma non sfarinare del tutto quindi un venti minuti bastano. Allungate l'acqua di cottura e cuocete la pasta (ho usato i calamaretti della Compagnia del Cavatappi) regolandovi che non è una vera e propria minestra. Poco prima di spegnere ho regolato di sale, pepe, aggiunto noce moscata grattuggiata, basilico e lo zafferano a fili.

Lo zafferano non è come molti pensano un colorante ma è un ottimo antiossidante e quindi il suo impiego favorisce il contrasto dei dannosissimi radicali liberi. Purchè usiate lo zafferano puro a fili e non quello già macinato che contiene una forte dose di colorante chimico...

Alla prossima
Stampa la ricetta

9 commenti:

Betty ha detto...

invitanteeeee... adoro la zucca!
hai proprio ragione, fa caldissimo e la voglia di cucinare è pochina :(
ti auguro un buon agosto, baci.

Claudia ha detto...

ciao Elena, bentrovata...il caldo è potente dalle nostre parti ma fai bene a postare qualcosa, c'è chi ti legge ;)
bacetti a presto
cla

Agave ha detto...

Ciao, anche io trovo difficoltà a scrivere con questo caldo, ma come chiudo per ferie se proprio ora sto lavorando? Però tra un ospite e l'altro mi passo il tempo a leggere i vari blog e così mi distraggo un pò, quindi continua a scrivere!
Evelin

manu e silvia ha detto...

Ma è già tempo di zucca?? bè allora cominciamo ad attrezzarci! la tua ricetta ci piace propri moltissimo!
un bacione

i dolci di laura ha detto...

il caldo spegne la voglia di cucinare. ma questo piatto è davvero gustoso!

Antonella ha detto...

Col caldo è tutto più pesante...ma questo piatto di pasta è l'ideale.....
Buon ferragosto!
Bacioni

armanda ha detto...

ciao Elena ,

come vedi il tuo blog lo conoscevo già,sono una delle prime persone che ti segue, bellissimo blog.buon ferragosto!!!!
ciao army

Solidea ha detto...

Ultimamete ho vinto ad un contest 5 preziosissimi grammi di zafferano dell'aquila...quando troverò una zucca come dico io farò questo piatto, ciao Elena!

Elena ha detto...

Meno male che non sono l'unica che cucina ancora con questo caldo!!!
Bellissima ed invitante la tua ricetta, me la tengo da parte...
Ciao, alla prossima, Elena.