sabato 3 ottobre 2009

Piadina con crema di melanzane

Ragazzi, che periodo stressante....momentaneamente mi divido in due case e due famiglie e il mio blogghino è un poco trascurato così come ho trascurato i vostri...chissà quante prelibatezze avete postato... Ma per farvi vedere che prendo spunto molto spesso dalle vostre ricette eccovi una delizia scovata quì e riproposta da me...con qualche variante..
Intanto diciamo che la ricetta risale al mese scorso perchè per adesso di cucinare cose elaborate, fotografarle e postarle proprio non se ne parla...e allora, tra una marachella di mio figlio e una richiesta da parte di mia mamma sarà la centesima volta che mi metto per scrivere qualche cosa di sensato....

Avevo delle piadine in frigo, il pacco non era chiuso bene e si stavano asciugando un poco, poi ho visto la proposta di Pan di Panna e ho non esitato.
Per due persone ho fatto saltare in padella, con olio extravergine, mezza cipolla e 2 piccole melanzane tagliate a cubetti. Appena pronte ho frullato il tutto con il minipimer con un poco di pepe e noce moscata. A questo punto ho tagliato le 2 piadine tonde in quattro. Vengono chiaramente quattro triangoli a testa. Ho usato le vaschette d'alluminio monoporzione. Iniziate con uno strato di crema di melanzane, disponete il primo triangolo di piadina, uno strato di crema, un pezzetto di mozzarella e un poco di prosciutto cotto. Ricominciate con la piadina, la crema, la mozzarella e il prosciutto utilizzando per ogni vaschetta i quattro triangoli.

Lo strato finale sarà chiaramente la crema di melanzane con un'abbondante manciata di parmigiano grattugiato!! A questo punto ho infornato in forno già caldo a 200° per circa mezz'ora

Questa delizia, che vi invito a provare assolutamente, va lasciata, come ogni pasticcio del resto, riposare almeno 15 minuti prima di servire. Che dire...mio marito non si era neanche accorto che si trattasse di piadina perchè sembravano le classiche lasagne!! Fenomenale...

Non so quando riuscirò a fare il giro per i vostri blog perchè per scrivere questo post sono stata interrotta ben 15 volte....che stresssssss. Un bacino alla mia mammina, sperando si possa riprendere presto e non solo perchè ho bisogno di lei...ma perchè le voglio tanto bene e spero ritorni in forma come prima...

Stampa la ricetta

21 commenti:

Mary ha detto...

Cosi non li ho mai assaggiati sembrano buoni!

Federica ha detto...

ti credo che devono essere fenomenali!! segno!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Decisamente golosissime!!! Buon Sabato Laura

alessandra ha detto...

Mi hai troppo incuriosita e voglio provare, nenche farlo a posta ho gli ingredienti in frigo.
Baci Alessandra e grazie per l'idea.

Agave ha detto...

Che piatto strepitoso! Sembrano proprio delle lasagne!
Un bacione a tua mamma, spero si riprenda presto, e ne sono sicura perchè lei è molto forte!

un bacetto a Daviduccio, è bellissimo e furbacchione!

Evelin

clamilla ha detto...

Abbinamento strano...ma credo che siano gustosissime!
Brava!
Marty

manu e silvia ha detto...

Ciao! anche noi avevamo provato questa ricetta...naturalmente con le nostre varianti/aggiunte! riproveremo però la versione più semplice, con sole melanzane: ci sebra ti sia riuscita davvero benissimo!!
In bocca la lupo alla mamma allora,perchè si rimetta presto!
un bacione

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che delizia elena, le foto parlano da sole....le proverò di sicuro!!bacioni imma

Chiara ha detto...

Elena!nn è certo un periodo facile!!mi dispiace per tua mamma!!:( le faccio mille auguri perchè si rimetta presto!!!!
ti abbraccio forte!!!

Giuliana ha detto...

Ciao Elena, grazie della visita. Fai così tante cose da mangiare...ma quando riesci? Io ho la piccola che ha un raffreddore con la "R" maiuscola, non le passa e non le passa, non che io sono di meglio...ma a lei cola il naso di contiunuo. Poverina! Un abbraccio. Giuliana.

Giuliana ha detto...

Sono sempre io, Giuliana, riscrivo, sono sbadata, mi dispiace per tua mamma. Si era capito che non avevo letto il post, ma guardato soltanto le foto? Scusami, ma lo so che capisci...! Ciao. Giuliana.

katty ha detto...

favolose quest piadine!!! mi è venuta una voglia incredibile!!! un abbraccio!!!

marsettina ha detto...

che bella ricetta!

Micaela ha detto...

ti capisco Elena anche per me è un periodo stressante!!! buonissime queste piadine, molto originali! un bacione.

Irene ha detto...

ciao elena, innanzitutto un caro saluto, poi complimenti per la ricetta è favolosa...senti se passi a trovarci, se hai tempo e se ti rilassa c'è un Meme tutto per te. a presto!

Claudia ha detto...

intanto augurissimi per la salute della tua mammina ;)
dalle un abbraccio anche da parte mia dille che mi concentro affinche lei stia meglio sai un pensiero felice in più fa :)
ste piadine sono troppo invitanti, a che ora devo venire? ahahahah
un bacio al nicareddu ***
cla
piesse: t'abbraccio forte

soleluna ha detto...

Goso e queste piadini e auguri per la mamma ciao Luisa

La mamma di Elena ha detto...

Ragazze vi rassicuro sto molto meglio, giro gia' per casa .Grazie del vostro affettuoso pensiero nei miei confronti. Per me non poter essere attiva è un dramma. Voglio essere ancora di aiuto e non essere aiutata, ha un sapore di persona inutile! No non e' la mia indole. Mia figlia Elena mi ha curato, aiutato alla grande tirando fuori quella donna che ormai è in lei. Grazie (bimba )mia !

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ero passata l'altro giorno e non ti avevo lasciato il commento me è decisamente gustoso questo piatto mi fa venire l'acquolina con quel formaggio filante!

il_cercat0re ha detto...

che bellissima idea mi hai dato!! ho delle piadine avanzate in frigo e questa ricetta è perfetta!

Corrado Santuccio ha detto...

Davvero golose, complimenti per l'idea.