giovedì 23 giugno 2011

La torta mimosa del mio compleanno...

Smaltita l'euforia del mio compleanno grazie a tutti gli auguri ricevuti, adesso io faccio un regalo a voi, la ricetta della mia torta di compleanno: una deliziosissima torta mimosa dalla forma semisferica presa dalla rivista La Prova del Cuoco n. 1. E' stata la prima volta che la preparavo e in questo ho rischiato un poco ma devo dire che mi ritengo molto molto soddisfatta del risultato e del sapore

Ingredienti per uno zuccotto da otto porzioni:
Pan di spagna: 8 tuorli  e 4 uova intere, 230 grammi di farina, 200 grammi di zucchero, scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale, 10 grammi di aceto.
Crema pasticcera all'ananas: 1/2 litro di latte, 2 tuorli d'uovo, 150 grammi di zucchero, 45 grammi di maizena, un pizzico di sale, una scatola di ananas sciroppato e due cucchiai di granella di nocciole tostate, oppure usate questa, ottima dal sapore delicato.
Per lo sciroppo: 100 grammi di succo d'ananas e 50 grammi di zucchero
Per decorare: 150 ml di panna montata e 100 g di marmellata di albicocche.
Procedimento: prepariamo il pan di spagna sbattendo con un frullino elettrico le uova con lo zucchero, un pizzico di sale e un goccio di aceto. Usate la planetaria, se l'avete, perchè dovete montarlo almeno mezz'ora, infatti non useremo lievito. Quando sarà spumoso incorporiamo la farina setacciata facendo cura di mescolare dall'alto verso il basso. Versate nella teglia 22 dia e infornate per mezz'ora a 170 gradi. Facciamo raffreddare, sformiamo e tagliamo in tre dischi. Uno lo tagliamo a striscioline, uno lo tagliamo grossolanamente e uno servirà come base, opportunamente ritagliato. Nei negozi specializzati vendono però un pan di spagna a fogli, comodissimo e utilissimo per questa ricetta e per non impazzire troppo.

La preparazione iniziale è un poco lunga ma poi il dolce si assembla facilmente. Prepariamo quindi la nostra crema pasticcera: battere le uova con lo zucchero e la maizena e unire, sempre sbattendo con le fruste il latte a filo.  Portare a ebollizione il composto con la scorza di limone e spegnere appena ben soda. Fare raffreddare, togliere la buccia e unire mezza scatola di ananas quest'ultimo strizzato e tagliato a pezzettoni. Unire alla crema anche metà del disco di pan di spagna tagliato a pezzettini grossolani e due cucchiai di granella di nocciole. Preparare uno sciroppo che ci servirà per sbagnare il pan di spagna: unire lo sciroppo di ananas presente nella latta con lo zucchero e portare a ebollizione. A questo punto siamo pronti per assemblare il dolce. Ho usato uno zuccotto rivestito di pellicola, e usato il disco di pan di spagna tagliato a strisce con cui ho rivestito lo stampo. Ho spennellato per bene con lo sciroppo raffreddato e cosparso di zucchero a velo. Ho unito la crema con il pan di spagna sbriciolato. Con l'ultimo disco ho chiuso il dolce premendo per bene per fare uscire l'aria. Ho spennellato altro sciroppo d'ananas. Ho tenuto in frigo 15 ore circa. Il più è fatto, non rimane che girare il dolce, pennellarlo con marmellata d'albicocche riscaldata al microonde, rivestirlo con la panna montata.

Ricoprire con l'altra metà delle briciole (vi ricordo che metà sono finite nella crema pasticcera)

Spolverizzare con zucchero a velo

Un avvertimento. Nel girare il dolce è fisiologico che si abbassi un poco perdendo un poco dell'altezza iniziale a beneficio di un diametro più ampio. Va benissimo lo stesso, non preoccupatevi che tanto non si apre malgrado sia fatto di striscioline. Passate a tal proposito tutta la marmellata di albicocche per frenare bene.

Curiosi di sapere se è piaciuto? A quanto pare moltissimo visto i complimenti ricevuti. Curiosi di sapere se ne ho mangiato una fettina malgrado la dieta?................si........ma silenzio, non ditelo a nessuno...in fondo era il giorno del mio compleanno no????? E poi...dopo tanto lavoro....
 
 
Stampa la ricetta

9 commenti:

Graal77 ha detto...

Cara Elena,
ti faccio gli auguri di cuore anche se in ritardssimo ma spero li accetti lo stesso!!!
La torta mimosa è molto bella ma soprattutto ctedo...molto molto buona!
di tutto il reportage del tuo compleanno, la foto con tuo nonno e Aurora è qualcosa di magico!!!
un abbraccio
dida

Mary ha detto...

Ancora auguri è stupenda!

Mariabianca ha detto...

Buona la torta mimosa....auguri anche se in ritardo (sono stata quasi una settimana con il computer ad aggiustare).

Dida70 ha detto...

Elena, scusami, sono io la Dida del commento più su solo che l'ultima volta siamo entrate nel blog della mia amica Graal e oggi non mi ero accorta che scrivevo con il suo account...:) imbranata sugnu!!!

riccioli di cioccolato ha detto...

Veramente golosa, bravissima bravissima.

Simo ha detto...

Ti è venuta una meraviglia...ancora auguri!

Manuela e Silvia ha detto...

che buona! dolcissima e morbidissima!!
complimenti, un regalo perfetto ;)
un bacione

Giuliana ha detto...

mmmmmmm che bontà! Ciao, ciao.

Silvia Summer ha detto...

ciao! mi sono imbattuta per caso nel tuo blog e sono diventata subito tua follower! davvero bello, ci cono molte ricette invitanti! se ti va di dare un'occhiata al mio e darmi una tua opinione ne sarei felice!buona giornata :)