venerdì 27 agosto 2010

Melanzane ripiene calabresi...il compare Bonifacio colpisce ancora

Dopo pochi giorni rieccomi ad ospitare nel mio blog una ricetta calabrese del compare Bonifacio...La precedente, lo ricordo, erano gli spaghetti con la nduja. L'occasione è stata questa volta il mio onomastico di giorno 18 Agosto. Ho trascorso davvero una serata piacevolissima in compagnia, oltre che della mia famiglia e di mia mamma, della sig.ra Maria Bonifacio, di Ninni (il figlio), e di alcuni loro cugini arrivati proprio in giornata dalla calabria (Rosarno). Eccomi in compagnia del cuoco all'apertura dello spumante...Ehm...non guardate il mio gonfiore diffuso...ormai sono all'ottavo mese di gravidanza.....

Queste sono le melanzane ripiene calabresi, molto differenti dalle milinciane ammuttunate siciliane (melanzane ripiene)

Ingredienti: Occorrono delle melanzane piccole nostrane (quelle lunghe) sostituibili con quelle tunisine, patate, uova sode, aglio, pan grattato, formaggio grattugiato, prezzemolo, sale, pezzetti di peperoncino o nduja, farina rimacinata e olio extravergine d'oliva.

Procedimento: Sbollentate le melanzane pochi minuti in acqua bollente. Devono rimanere abbastanza sode. Tagliarle a metà e togliere la polpa scavando internamente ma non troppo. Alla polpa aggiungere un composto di patata bollita e schiacciata, uova sode sbriciolate, del pangrattato e formaggio grattugiato che serviranno per regolare la compattezza del composto, l'aglio tritato il sale, il prezzemolo e il peperoncino (o nduja). Riempire le metà delle melanzane e porre in frigo qualche ora per rassodare il tutto

In una ampia padella scaldare l'olio per friggere, e quando ben caldo passare le melanzane nella farina e friggere, prima dalla parte del "tappo"

...poi rigiratele e fatele finire di cuocere...

Ecco il cuoco intento in cucina ...un mito...

Ed ecco il piatto finito...non so quante ne ho mangiate...davvero tante...troppe forse ma erano così buone che non si toglievano di bocca....
Sig. Bonifacio...ospitarla nel mio blog è sempre un vero piacere...
...alla prossima ricetta calabrese a sorpresa che aspetto con ansia...


Stampa la ricetta

9 commenti:

maria vittoria ha detto...

Sento ancora il profumo di questo ottima pietanza! Anch'io confermo che la cucina calabrese è tra le piu' gustose della nostra bella Italia, ma solo se ad interessarsene è mio compare Luigi! Lui è perfetto. Il suo segreto ? Lo fa' con infinito affetto, mettendo a proprio agio i suoi invitati. Brava Elena che lo fa conoscere ai lettori del suo blog. Loro sono bravi nel giudizio.

giulia pignatelli ha detto...

fai bene a ospitare le sue ricette, mi sembrano ottime e bonifacio è proprio simpatico!!!

Amelia Bonifacio ha detto...

Ciao Elena.... la tua Montagna Incantata è MOOOOOOLTO " SLURPPPPP"...... bravo il mio cuginone èhh...???!! Quando vai a trovarlo dagli un BACIO da parte mia....CIAO..!

arabafelice ha detto...

Elena, queste melanzane sono diversissime da tutte quelle provate finora, che in genere sono finite di cuocere in forno.
Anche il ripieno è particolare...complimenti al sig Bonifacio per l'esecuzione, e grazie a te per averci fatto conoscere questa sua delizia!

chamki ha detto...

Eccomi carissima, non ho mai mangiato melanzane fatte cosi, mia madre non usava farle, mentre invece faceva spesso le polpette di melanzana che io adoro e ne faccio sempre il doppio perche' mi piacciono anche fredde. Grazie per questa novita', ringrazia il tuo compare calabrese che forse sara' un calabro del nord, mentre io sono dell'estremo sud, per intenderci vedevo Stromboli da casa mia! Un bacione.
ps: ho trovato il sostituto per le foglie di curry, la salvia fritta!

unika ha detto...

ecco...dopo averti scritto l'email riesco a commentare....ti ho scritto tutto nella posta ...qui ti dico solo....complimenti al compare......i calabresi che conosco io in 26 anni non mi hanno mai fatto vedere niente di simile...un bacio:-)

manuela e silvia ha detto...

Ciao! il signor Bonifacio è davvero un maestro della cucina tradizionale: un'altra ricetta davvero gustosa, ma semplice!
tutta da gustare!
complimenti!
un bacione

memmea ha detto...

Tanto di cappello al Sig. Bonifacio!!! E tu, meravigliosa e solare ancora di più........ Un bacio affettuoso.

Annuccia ha detto...

Mia suocera di origine calabrese li cucuna sono ottime. Anch'io ho imparato a farle. Mi piace tantissimo il tuo bkog , complimenti Elena. Entrambi lavoriamo x conto della regione siciliana.