martedì 24 agosto 2010

Pici toscani con pesto di pistacchi ovvero....quando il marito si mette ai fornelli!!!

I mariti...si sa...un uovo al tegamino magari non lo sanno fare...ma se decidono di cucinare..lo fanno con tutti i sentimenti. Il mio è di una meticolosità impressionante. E così domenica scorsa mi ha fatto questo bel regalo....

Ingredienti per tre: 400 grammi di pici toscani (comprati al supermercato o qualsiasi altra pasta), 200 grammi di pistacchi non salati sgusciati e privi della pellicina, qualche foglia di basilico, mezzo spicchio di aglio, olio extravergine d'oliva, mezza cipolla rossa di tropea, due fette di prosciutto cotto, mezzo bicchiere di latte, sale e pepe.

Procedimento: per il pesto ai pistacchi (si trova anche pronto nei supermercati) frullare grossolanamente i pistacchi con l'olio, mezzo spicchio di aglio e un paio di foglie di basilico. In un'ampia padella, meglio il saltapasta, fare stufare mezza cipolla tritata finemente (uso per adesso quelle di tropea) in olio extravergine, unire il prosciutto cotto anche questo tagliato finemente. Unite il mezzo bicchiere di latte e il pesto, fare cuocere giusto pochi minuti, il tempo di dargli una consistenza cremosa. Salate e pepate
Scolare la pasta al dente e mantecarla nel condimento...


Mi raccomando, non fate asciugare troppo il condimento, eventualmente aggiungete acqua di pasta per ammorbidirlo...

Non rimane che impiattare...

...e servire.... vi leccherete i baffi...se li avete....e bravo il maritino....proprio bravooooo, e poi volete mettere...ha pure avuto i complimenti della suocera...!!!!

Stampa la ricetta

7 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che bravo tuo marito e che bel piatto succullento che ti ha preparato,davvero perfetto!!baci imma

giulia pignatelli ha detto...

che buoni e che fortuna avere un marito così...!!! Bravissimi entrambi

memmea ha detto...

E bravo Pasquale!!!! Mi hai fatto venire una fame..........Naturalmente un bacio ad Elena ed ai piccoli.......

Golosina ha detto...

Ah!che bravo tuo marito!!ti ha preparato davvero un ottimo piatto! ;-)

patrizia ha detto...

meravigliose foto!meraviglioso piatto!meraviglioso maritoooo!!!!!

chamki ha detto...

Avere il marito che cucina e' sempre stato il mio sogno . . . beata te! e non solo, ma ti fa anche le ricette buonissime! invidia

Mirtilla ha detto...

certo, che quando ci si mette tuo marito diventa un professionista :)
come vanno le cose?baci baci