mercoledì 11 agosto 2010

Moussaka greca: una deliziosa rivelazione

Che goduria questo piatto..che goduria...non è certo una novità visto che essendo un piatto di punta della cucina greca è molto conosciuto tra chi ama la buona cucina...io però non l'avevo mai preparato fino al giorno in cui mia cugina Patrizia...

Non è neanche troppo complicato a farsi...
Ingredienti: (dosi assolutamente a occhio e secondo piacimento) patate tagliate sottili, melanzane tagliate a fette, ragù ristretto (in grecia utilizzano la carne di agnello ma io ho utilizzato quella comunissima di manzo), salsa bechamelle.
Procedimento: saltare le patate in olio extravergine a fiamma molto bassa lasciandole piuttosto stufate e non fritte e ponetele alla base della vostra teglia (lasciandole piuttosto asciutte di olio). Salate.

Friggete le melanzane. Io ho usato quelle tunisine, una rivelazione anche queste perchè mi sono sempre ostinata a usare le nostrane che sono decisamente più amare. Prima di friggerle, per lasciarle più asciutte, le ho passate nella farina rimacinata. Fare un altro strato, salare.

Adesso fare un altro strato con il ragù molto ristretto. (per un ragù ristretto calcolatevi che per 800 grammi di tritato di carne va aggiunto un litro di passata di pomodoro oppure per 500 grammi di tritato di carne calcolate 70 grammi di superconcentrato e acqua a copertura fino ad assorbimento). Per questa teglia ne ho usato circa 300 grammi. La mia ricetta per un buon ragù ristretto la trovate quà

Infine coprite con uno strato di salsa bechamelle a cui avrete aggiunto un tuorlo d'uovo. Per questa teglia ne ho usato mezzo litro scarso.

Non rimane che infornare in forno caldo 180° per 20 minuti circa. Gli ingredienti infondo sono già cotti e deve solo gratinare. Preparatela nel pomeriggio se dovete servirla la sera....Prenderà molto più gusto...

Lasciatemelo dire...una volta fatta la fatica verrete ripagati da un gusto unico. Non vi nascondo che ne ho fatto una teglia in più e l'ho congelata....


Stampa la ricetta

12 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro ma sai che io amo piu la moussaka che la parmigiana??quel sapore di spezie quella morbidezza della besciamella..........mm che voglia che mi hai fatto venire,la tua è perfetta!!!!!!!!!bacioni imma

ღ Sara ღ ha detto...

che buona dev'essere!!!! lefoto fanno venire una fame....!!!

memmea ha detto...

senza parole...................la sto mangiando con gli occhi!!!!!!!!!!!

unika ha detto...

decisamente fantastica.....un baciotto grande:-)
Annamaria

letizia ha detto...

Mi hai incuriosito...Visto che ho le melanzane e che sono a casa in ferie e posso sbizzarrirmi penso proprio che la farò!!!
Ciao Letizia

Simo ha detto...

Un piatto unico semplicemente meraviglioso!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! cremosa questa versione della moussaka! un piatto che vorremmo proprio assaggiare, soprattutto con la carne d'agnello: più dolce e delicata..ma qui davvero difficile da trovare!
bacioni

I pasticci di Roby ha detto...

Fossi stata a casa tua avresti fatto la felicità del mio piccolo Gianmarco...adora la moussaka, anche se quella di Patrizia non ha mai avuto il piacere di assaggiarla.Baci,Roby

cinzietta ha detto...

splendida se mangiata a temp. ambiente, specialmente in riva al mare....

blunotte ha detto...

Dev'essere buonissima, sempre vista sempre sentita nominare, ma mai assaggiata, la tua sembra essere davvero appetitosa, da provare.
Buon ferragosto

patrizia ha detto...

Robyyyy,la cucinerei per voi con tutto il mio amore x i fornelli,giuro!!!!
La mia non prevede i piselli nel ragù e lo strato di bechamelle (ke preferisco sempre fare personalmente!) è moltooo più generoso,si sa tendo ad esagerare io nelle mie cose!!!
Bacioni x GianMarco!!

Elena ha detto...

Patrizia...è vero...ma le foto fatte di sera alla tua moussaka proprio non rendevano e quindi con molto piacere l'ho rifatta a casa. I piselli...mi ricordavo che non c'erano ma ormai li avevo versati senza pensarci. Io invece li metto sempre!!!! Un bacio e alla prossima, magari anche con roby!!!