giovedì 19 maggio 2011

Dedicato ai piccolini: pecorelle al pascolo di ricotta e spinaci!

"Dov'è dov'è, il gregge dov'è, non riesco più a trovarlo..." inizia così una canzoncina in un episodio del famoso cartone "La casa di Topolino" devo dire molto apprezzato da mio figlio e molto istruttivo visto che grazie a questo cartone a due anni sapeva già i numeri in inglese, da uno a dieci!

Questa pasta Davide la mangia in asilo (il già citato Galileo Galilei), cucinata rigorosamente con ingredienti freschi dalla bravissima e molto apprezzata signora Lucia. Non so se quest'ultima la cucina meglio...di sicuro a detta di tutti i bambini...Infatti la pasta della signora Lucia è più buona di quella di mamma e dopo che Davide l'ha assaggiata alla mia classica domanda "qual è più buona questa o quella dell'asilo?" la risposta è sempre impietosamente la stessa..."quella dell'asilo!!!!". Dalla mia c'è una cosa...non ha lasciato una sola pecorella e si è pulito tutto il piatto!!!
Ingredienti: 50 grammi di pecorelle, due cucchiai di ricotta di pecora, un ciuffo di spinaci congelati e lessi in microonde, un cucchiaio di formaggio grattugiato, un pizzico di sale.
Procedimento: nel mentre che si lessano le pecorelle in poco acqua salata, frullare la ricotta con gli spinaci e il formaggio grattugiato fino a ottenere una crema. Scolare la pasta e mantecarla con la crema ottenuta aggiungendo un filino di olio extravergine.
 
La prossima volta che incontro la signora Lucia chiederò la ricetta precisa, intanto...visto che il piccolo ha gradito...segno....

 
Stampa la ricetta

10 commenti:

Mary ha detto...

Brava bisogna invogliare i piccoli in qualche maniera per mangiare!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Elena, ma questa pasta è bellissima! stuzzuca tantissimo la fantasia!
Dolce e delicato il prato verde.
La prossima volta inviti pure noi ad un pranzo così?!
baci baci

Micaela ha detto...

che simpatiche le pecorelle :-P

fantasie ha detto...

Comunque tuo figlio è un buongustaio, per apprezzare una pasta così! E comunque che meravigliose pecorelle... ma dove le hai scovate????

Mascia ha detto...

Che bellissima idea, non le ho mai viste qua le pecorelle !! Devi averle, potrei convincere mio figlio a mangiare gli spinaci !!!

veru ha detto...

Grazie e in bocca al lupo! :)

Elena ha detto...

le pecorelle le ho comprate nel negozio Natura Si, il negozio di biologico. A palermo si trova in via gioacchino di marzo 23. Il pacco di pasta si chiama "gli animali della fattoria" e in effetti non ci sono solo le pecorelle ma è un misto con cavallini, paperelle, pecorelle, pesciolini ecc... Un bacio a tutte

la mamma ha detto...

Che sei forte figlia mia!

ISABELLA ha detto...

Troppo carine le pecorelle e che bella idea il prato verde! Quando avrò un bimbo me ne ricorderò! :-)

Mamma Papera ha detto...

wow ciao finalmente riesco a commentare tra malattia mia dei pupi e la connessione che mi ha lasciata a piedi...pant pant
devo ringraziarti per tutte ueste belle ricette ^_^...vanno tutte bene grazie