martedì 25 novembre 2008

Le croquetas spagnole

E' con vero piacere che ospito nuovamente mia cugina Patrizia sul mio blog per pubblicare una delle ricette spagnole più buone che conosca: le croquetas. Che delizia, da rimpinzansi fino a scoppiare... le lascio la parola...
AL SAPOR DI SPAGNA!!!!
In queste sere fredde, preparate un buon brodo di carne caldo caldo….e mettete da parte il tocco di manzo bollito e saporito! ( circa 400-500gr)
Sminuzzatelo, o passatelo velocemente nel mixer facendo attenzione che non si sbricioli troppo….sminuzzate anche circa 100 gr di prosciutto cotto.
Intanto mettete a bollire un uovo ( 2 se il sapore dell’uovo non vi disturba).
Le dosi,essendo una ricetta rubata, sono ad occhio…potete aumentare le dosi di certi ingredienti a vostro piacimento.
In una padella larga ponete a sciogliere a fuoco dolce un tocco di burro (circa 50 gr) e fateci rosolare mezza cipollina tritata, quindi unite la carne, il prosciutto, l’uovo sodo sminuzzato a parte con una forchetta,sale e rigirate velocemente, quindi ricoprite il composto di latte, e un’abbondante manciata di grana grattugiato.
Dopo quasi 3- 4 minuti , unite circa 40 gr di farina,setacciandola con un colino direttamente sulla padella, e mischiate ( con il burro e il latte versati precedentemente, si formera’ velocemente la bechamelle che leghera’ ogni ingrediente).

Tutto si addensera’ rapidamente, staccandosi dai bordi della padella. Potete spegnere il fuoco. Deve risultare un composto denso, perche’ non appena si raffredda, dovete formare delle crocchettine. A tal proposito sarebbe meglio fare riposare il composto almeno 30 minuti in frigo. Le croquetas andranno passate nella farina, poi nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, quindi fritte .

Devono solo dorarsi , pochi minuti basteranno.
Vi assicuro che sono deliziose pure il giorno dopo uscite dal frigorifero!
La variante interessante e’ che potete farle anche quando vi avanza del pollo, e se non vi piace la bechamelle con il latte, sostituitelo con il brodo ottenuto dalla carne cotta il giorno prima.
In questi casi il sapore cambiera’, sara’ piu’ delicato, ma ugualmente buono.

Tornero’ presto…… aspettatemi!
Stampa la ricetta

16 commenti:

MANUELA ha detto...

Mamma mia che meraviglia, fanno venire voglia solo a vederle!!!
Da provare sicuramente!!

natalia ha detto...

Che bella idea, non so mai cosa fare con tutta la carne che avanza del brodo. Ottima ricetta anche per i bambini, probabilmente, se avrò tempo, la proporrò anch'io da me. Bravissime, l'unione fa la forza!

LA ZIA ha detto...

PUOI CONTARE SUL FATTO CHE DOMANI SONO COTTE E MANGIATE E' UNA PIETANZA TROPPO ACCATTIVANTE!COME PURE L'INTRODUZIONE DELLA RICETTA .CORRO DAL MACELLAIO A COMPRARE IL BOLLITO!!!!!!!!GNAM ,GNAM.

Mary ha detto...

Interessante questa versione delle crocchette , è da provare ...baci!

manu e silvia ha detto...

ma sono veramente bellisime questa croquette e sembrano davvero buone!! Ok a tua suocera non faremo parola!!
bacioni

Antonella ha detto...

Mamma mia....sono fantastiche!!!
Ragazze....quante ne avete mangiate???;-9
Un bacio

Micaela ha detto...

devono essere buonissime!!!io adoro le crocchette! così non le ho mai provate!!!

Elena ha detto...

Io l'ultima volta che mia cugina le ha fatte ne ho mangiato una quantità variabile intorno all'infinito...e il bello qual'è??? Che mia mamma ha letto il post e domani le fa...e io le pappo!!! wow

Nanà ha detto...

Ciao Elena,buonissime e da provare subito...sto prendendo nota...ciao da nanà.

unika ha detto...

ma che buone queste crocchette....mi inviti da tua suocera? :-)
Annamaria

Mariluna ha detto...

Sono molto appetitose, originali les crochetas, dillo alla suocera che le sai fare anche tu.

PATRIZIA ha detto...

...MIA SUOCERA DIREBBE CHE,IN OGNI MODO, NON SONO BUONE COME LE SUE...E INVECE IL MIO MARITINO GRADISCE MOLTO E DICE CHE SONO DEGNISSIME DI PARAGONE...SE NON DI PIU'....GIA'!L'AMOREEEE.......

Ross ha detto...

Devono essere buonissime!! Complimenti a Patrizia!

UIFPW08 ha detto...

queste non sono le crocchette palermitane...

Elena ha detto...

No, sono spagnole, ma presto metterò quelle palermitane...ti riferisci a quelle con le patate vero?? quelle che si accompagnano alle panelle!!

natalia ha detto...

Finalmente le ho preparate. Buonissime! Non vedevo l'ora di fare il brodo per utilizzare la carne in questo modo. Un vero successo anche in famiglia.Grazie ancora. Auguri a tutte!