sabato 18 settembre 2010

Indian street food: le Pakoras....

No, non sono stata in India ma queste frittelle a base di farina di ceci vendute per strada in India appunto mi hanno conquistata dopo averle viste dalle straordinarie foodblogger Arabafelice e Chamki...

Per me, amante della cucina "mondiale" sono diventate con i loro blog due cult... a parte i racconti di vita vissuta, l'una in Arabia e l'altra in India prendo da loro continuamente spunti per sentire sapori lontani migliaia di chilometri dalla mia sicilia...La farina di ceci a Palermo si trova facilmente perchè un piatto tipico della nostra regione sono le panelle e quindi .... niente di più facile realizzare le pakoras.

Per realizzarle ho usato: una tazza di farina di ceci, circa 3/4 della stessa tazza di acqua, un cucchiaino di garam masala (spezia in polvere a base di coriandolo, cumino, zenzero, cannella, pimento, cardamomo ecc..., che trovo facilmente nei negozi di cibo indiano disseminati ovunque a Palermo...evviva l'integrazione razziale!!), la punta di un cucchiaino di peperoncino in polvere e un pizzico di sale. Con tutti gli ingredienti ho formato una pastella sostenuta...così...

In questa pastella ho passato funghi tagliati a fettine e patata sempre tagliata a fettine. Si può usare qualsiasi tipo di verdura (carote, cimette di cavolfiore, peperone ecc...)

Ho fritto in olio bollente e.....MANGIATO PENSANDO DI TROVARMI IN INDIA!!!! Davvero niente di più semplice e sfizioso... Che buone ragazzi e che soddisfazione quando mio marito mi ha detto..."mmm...ma chi te le insegna queste cose??" E nel mentre addentava una pakora.....

Insomma...viva le pakoras e fidatevi di quello che dice Arabafelice se avete ospiti...
"FATENE TANTE...FIDATEVI..."

Stampa la ricetta

9 commenti:

arabafelice ha detto...

Ma dai, allora ti sono proprio piaciute!!! Grazie moltissimo per aver provato, sono molto semplici ma danno tanta di quella soddisfazione...un bacione :-)

fantasie ha detto...

Lo sai che prima a Mondello c'era un ristorante che le faceva? Sono buonissime!!!
Brava Elena!!!!

pagnottella ha detto...

Le provooooooo...il tempo di ricomprare la farina di ceci...( l'avevo, ma ahimè scaduta con muffetta...fortunatamente ne era rimasta solo 1/4 di confezione)
baci a te ed il pancino ^_^

chamki ha detto...

Ecco la Elena che e' volata in India con le pakoras! ma che brava che hai provato, cosi si fa, e come dico sempre io, ogni volta che mangi qualcosa di nuovo e di insolito ti si allunga la vita! E comunque la farina di ceci a Palermo e' di casa con le meravigliose panelle, che mi piacciono tantissimo! Anzi mi sa che me le faccio! Un bacione grande, e buona domenica!

Alice4161 ha detto...

Ciao,ma sono buonissime...le voglio provare.

complimenti.

buona domenica

Mirtilla ha detto...

hanno un aspetto delizioso!!!

lucy ha detto...

anche io le avevo viste da loro deveo essere veramente buone e gustosissime!...quasi quasi le faccio anche io!

Cinzia ha detto...

viaggiare in cucina è una delle cose più belle!!! Te le copierò anche io...
Un bacione.

Fabiana ha detto...

sicuramente da provare..