lunedì 1 giugno 2009

Una danubio, un contratto e un arrivederci

Eccolo, è arrivato... lo abbiamo tanto atteso da una parte ma tanto temuto dall'altra... Ci abbiamo scherzato, ci abbiamo riso, l'avevamo immaginato tante volte e oggi...l'abbiamo vissuto...
E' arrivato infatti il giorno in cui, dopo 11 anni di precariato al Comune di Palermo, ci accingiamo (uno alla volta in base alla calendarizzazione e alla qualifica ottenuta) a firmare un

CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO!!!

Un traguardo sicuramente, anche se raggiunto a metà perchè siamo riusciti ad ottenere "soltanto" un part time, ma un traguardo con un retrogusto troppo, troppo amaro. Non è infatti possibile rilassarsi e lasciarsi andare alla felicità e alla gioia per il momento tanto atteso senza pensare al momento tanto temuto, senza pensare cioè che questo gruppo, così coeso, così affiatato, così vincente, non lavorerà più insieme...Mauro, Irene, Rosy V., Pasquale, Vincenzo, Saro, Rosy F., Maria Concetta, Donatella e io...
Ecco l'ultima (lavorativamente parlando) foto di gruppo scattata il 15 Maggio 2009, ultimo giorno in cui eravamo tutti presenti.

Dal primo giugno infatti prenderemo strade diverse. C'è infatti chi rimane in amministrazione perchè ha firmato un contratto come Collaboratore Professionale Amministrativo (Concy, Mauro, Vincenzo e le due "Rosy") e chi andrà via perchè ha firmato un contratto come Collaboratore ai Servizi Culturali e Turistici (Pasquale e Donatella). Io...ancora non so cosa mi riserva il destino perchè a oggi non ho ancora firmato alcun contratto...ho probabilmente due strade...due contratti diversi...due destini diversi...vedremo dove porterà la mia scelta, rimandata rispetto ai miei colleghi-amici di qualche settimana.
Questa è, o meglio era, la "mitica", unica, combattiva e operosissima stanza 12 dell'ufficio ICI di Palermo: Saro e Irene (comunali), RosyV., Mauro, Donatella, io e al centro Concy...(tutti precari)

Ed eccola Concy, radiosa, il giorno della sua firma...

Mentre in questa foto sempre Concy (molto emozionata) fa le prove generali con Donatella che andrà a lavorare ai beni culturali...Sembrate una statua della Gipsoteca da sorvegliare e spolverare con cura!!! Scherzi a parte, non sarà facile ricreare lo spirito della stanza senza le battute scherzose della coppia Donatella - Concy, per la serie Dio li fa e poi li accoppia...e qualcuno poi li scoppia!

La dolcissima e materna Irene "la comunale", che ci ha "sopportato" per tutto questo tempo nei nostri interminabili discorsi sulla stabilizzazione, contratti part time, verticale, orizzontale, bandi, selezioni, intracom, quinquennale, tempo indeterminato e bla bla bla... ha regalato a tutte le ragazze una coccinella d'argento portafortuna...un pensiero che ha aggiunto ancora più emozione e commozione alla giornata...

Amici e amiche mie, se bene abbiamo coltivato in questi anni la nostra amicizia, non sarà questa BUFFONATA DI STABILIZZAZIONE (e quì mi fermo) a separare le nostre vite. Pensiamo sempre a tutte quelle persone che dopo tanti anni di precariato non hanno avuto come noi questo straccio di opportunità. Non è quello che speravamo, ma è quello che abbiamo ottenuto...teniamocelo stretto!!! Da parte mia,
UN GROSSISSIMO IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!
Non vi ringrazierò mai abbastanza per l'accoglienza che mi avete riservato al mio arrivo in stanza e soprattutto per come mi siete stati vicino durante la gravidanza e dopo, fino a oggi. Ricordo ancora le lacrime di gioia di Donatella, Concy, Rosy e Irene quando ho annunciato che aspettavo Davide e a pieno titolo vi ho nominato zie di mio figlio! Ogni occasione era buona per farmi qualche regalino e a volte anche regaloni!
Non voglio portarla per le lunghe e quì chiudo o rischierei di farmi travolgere dalle emozioni e tirare fuori tutta la rabbia che ho dentro per come ci hanno trattato dopo avere assicurato all'amministrazione un buon lavoro: potrei scrivere cose di cui poi pentirmi...
E allora, voltiamo pagina ma non prima di un ultimo "schiticchio" in ufficio: ho portato una deliziosissima danubio alla nutella per fare colazione. Ho seguito esattamente le istruzioni di Imma e quindi per la ricetta vi rimando al suo post

Un abbraccio di cuore a tutti
Stampa la ricetta

24 commenti:

Gunther ha detto...

i miei complimenti per il contratto tanto atteso

Lory ha detto...

Beh, dai, non tutti i mali vengono per nuocere. L'importante, di questi tempi, è aver avuto la possibilità di mantenere il posto di lavoro, sarà dura il cambiamento che lascerà in te tanta malinconia, ma sei in gamba e ricreerai un ambiente sereno in qualsiasi posto tu vada, ne sono sicura.
Bacioni e buonissima fortuna!

Mary ha detto...

Tantissimi complimenti ......... era ora e sono felice per te .

Buonoooo il danubio!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

elena oggi come oggi un contratto a tempo indeterminato equivale ad un terno all'otto quindi sono contenta per te e che buono il danubio è venuto perfetto!!!in bocca al lupo comunque per tutto!!!!baci imma

Giuliana ha detto...

Complimenti, dopo tanti anni finalmente...!!! Sono contenta per te, per voi! Lo so che il cambiamento ci sarà e sarà "dura" superarlo, pensieri, malinconia..., ma sarà più facile in un certo senso superarlo, con la consolazione di sapere che siete tutti "sistemati" anche se non uniti come prima sul posto di lavoro, ma sicuarmente rimarrete uniti fuori dal lavoro e questa è la cosa più bella.
Un abbraccio.
Ciao.
Giuliana.

Ago ha detto...

Questa è davvero una bella notizia!!! Sicuramente è bruttissimo staccarsi da una squadra con cui si sta bene, ma comunque l'amicizia resterà lo stesso e magari ti troverai benissimo anche con i nuovi colleghi! L'importante è trovare una sistemazione, specie con i tempi che corrono!
Bacissimi e tanti auguri
Ago :-D

Agave ha detto...

Ciao Elena, questa malgrado tutto è una bella notizia, arrivata soprattutto dopo tante lotte, una piccola vittoria. Il gruppo rimarrà unito fuori dal lavoro, certo era bello avere degli amici con cui condividere parte della giornata, ma col vostro carattere solare, sia tu che Pasquale troverete nuovi amici... ma tu in che settore andrai?
Comunque in bocca al lupo a tutti voi!
Evelin

Anicestellato ha detto...

Il vostro rapporto se vorrete potrà continuare anche fuori, importante è che abbiate raggiunto il vostro traguardo, un abbraccio e auguroni

Betty ha detto...

complimenti davvero cara.

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma lo sai che anche nostra mamma è una dipendente comunale?
siamo felicissime per la tua stabilizzazione..dopo tanti anni è comunque un traguardo importante...soprattutto di questi tempi!
ottimo e proprio goloso il danubio e bellissime anche le cocinelle (manu ne fà la collezione ;)
un bacione

Romy ha detto...

Se vorrete, niente vi dividerà....e potrete godere appieno della vostra amicizia, ma anche di una maggiore stabilità lavorativa...Comunque come in tutti i cambiamenti, si mescolano paura e felicità, nostalgia e curiosità per il futuro...ti faccio tanti tanti auguri che tu possa aprire un nuovo ciclo della tua vita, ancora più felice ed appagante! baci :-D

ROSY ha detto...

Cara Elena leggere quello che hai scritto ci ha commosso tanto soprattutto perchè abbiamo condiviso tutto ciò. Oggi doveva essere un giorno felice, invece è stato guastato dal pensiero che niente sarebbe stato più come prima, però abbiamo la consapevolezza che la nostra AMICIZIA va oltre il rapporto di lavoro. Ti auguriamo di cuore che anche tu possa firmare al più presto il tuo contratto. Un grosso bacio dalle tue sempre colleghe e soprattutto AMICHE Rosy Concy e Irene.

Chiara ha detto...

un contratto a tempo indeterminato!!!!di questi tempi dona un pò di serenità!
la vita ci riserva sempre tante sorprese e mentre ci regala qualcosa, altro se lo riprende indietro:(!
bacioni e un forte abbraccio!!!!!

Mirtilla ha detto...

tantissimi quguri ed un grossissimo in bocca al lupo!!
sono certa che il tuo futuro lavorativo sara'sereno e splendido,te lo meriti!!!
baci

Mammazan ha detto...

Sono capitata qui per caso ma desidero complimentarmi per il Danubio, bellissimo e sicuramente ottimo, ma anche per il tuo lavoro..
Quanto soffrire per lavorare , vedersi inquadrati a dovere e ...tutto il resto

Morena ha detto...

congratulazioni ed un in bocca al lupo per il nuovo lavoro!!!in questo periodo di crisi avere un contratto a temo indeterminato è una gran fortuna..brava!!

non ho mai fatto il Danubio, il tuo con la Nutella mi ha invogliata!!bravissima!

Micaela ha detto...

che bello, sono contenta per te!!! complimenti.. complimenti anche per il danubio ovviamente! a presto.

Sara ha detto...

Complimenti per il tuo contratto, un gran traguardo!!!!
E ottimo anche il tuo danubio

alessandra ha detto...

Cara Elena il Danubio è superbo, ma credo che passa in secondo piano rispetto all'occasione per cui l'hai preparato. Congratulazioni per il contratto e per la tranquillità che forse questo ti potrà portare nella tua vita.
Un abbraccio virtuale e buon lavoro!

manu e silvia ha detto...

Ciao!
Se passi da noi abbiamo qualcosa per te.
baci baci

PuntoCroce ha detto...

Congratulazioni!!! Una notizia sicuramente emozionante!!!
Un in bocca al lupo a tutti quanti!!!
E tantissimi complimenti per l'armonioso gruppo che siete riusciti a creare...
Un abbraccio, buona giornata
Maria Rosa

minnie ha detto...

Questa bellissima notizia merita veramente un brindisi e vedrai che saprai mantenere vivo il rapporto con il tuo gruppo anche oltre il luogo di lavoro!!!
Bello questo danubio, non ho mai provato a farlo, prenderò ispirazione!
Un abbraccio!
Lisa

Elena ha detto...

Mille grazie a tutti voi per gli auguri e le belle parole che mi avete riservato.
@Evelin: Ancora non so se firmare un contratto di quarto livello ma a tempo indeterminato (in questo caso sarei settore cultura e turismo) oppure sesto livello ma rinnovabile ogni cinque anni! In quest'ultimo caso farei la ragioniera!! Due strade totalmente diverse!!Bo!!!

UIFPW08 ha detto...

Sembra vero! ma vero è a Palermo? E' vero davvero...non ci poso credere... complimenti di cuore Elena congratilazioni e auguri.
Maurizio
(11 anni..meglio tardi che mai)