giovedì 16 ottobre 2008

Spaghetti con pesto di pomodori secchi

Vi è mai capitato di avere una voglia irrefrenabile di...pasta?? Condita come capita purchè sia pasta!!? Era una voglia che spesso avevo in gravidanza e devo dire mi è rimasta... E poi, non trovate che la sera sia più buona del solito?? Boh, forse perchè non è una cosa che si fa spesso, forse perchè a pranzo non ne avevo mangiato, ma ieri sera mi sono lasciata tentare da un bel piatto di spaghetti. L'ho condita con un pesto di mia invenzione molto semplice da realizzare con pomodorini ciliegino secchi, un'acciuga, qualche foglia di basilico e la nduja calabrese: il risultato è stato molto stuzzicante.


Ho poi riscoperto uno strumento che in cucina non uso spesso, la mezzaluna. In pochi secondi ho tritato gli ingredienti...

...facendoli poi saltare in un saltapasta con un filo d'olio. Ho scolato gli spaghetti molto al dente, mantecato con il condimento con un poco di acqua di cottura e ...mmmm...che saporino delizioso!!

Buon appetito
P.S.
non mettete sale nel condimento, è già appastanza gustoso di suo fra i pomodorini e l'acciuga!!

Stampa la ricetta

5 commenti:

Mariluna ha detto...

io ho una voglia irrefrenabile di pasta...la mangio poco perché mangio solo la sera a casa e non faccio pasta per me...ma l'adoro e di sabato e domenica solo quella la amo anche solo condita con "niente" ed i miei figli altrettanto. Il tuo piatto édelisiosissimo e mi invita alla prova. Buona serata e grazie
Marilua

Elena ha detto...

Grazie per avere visitato il mio blog...io visito ogni giorni il tuo. Questa serà farò i panini anche se non ho i semi di cui parli. Dopo che li ho fatti lievitare un'ora se non ho capito male li devo tenere mezz'ora nel forno tiepido e altri 35 munuti a 200 gradi vero?? Non vedo l'ora di provare

Angelo ha detto...

Ma un po di verdura bollita quando?

Dany ha detto...

Ciao Elena, grazie al tuo commento ho scoperto e visitato il tuo blog e.... lo trovo veramente incantevole!!
Ci sono delle creazioni davvero bellissime che mi hanno lasciato a bocca aperta... quindi continuerò a seguirti.... ;-)
A proposito... questa ricetta degli spaghetti al pesto di pomodori secchi mi ha fatto tornare in mente una richiesta di mia madre che.. cercava disperatamente il nome (e la ricetta) di una salsa siciliana per fare i crostini che ha mangiato tempo fa... molto piccante e, a quanto dice lei, con dentro i pomodori secchi... puoi aiutarmi? Lo so che la Sicilia è grande... ;-) ma... TENTAR NON NUOCE! Giusto? ;-)

Sarah ha detto...

Arrivo qui dal link che hai lasciato da me e...cosa vedono i miei occhi? Splendida anche questa versione di pasta. Io i pomodori secchi davvero li uso pochissimo, ma da quando ho quelli che mi ha portato mamma dalla Sicilia ne sono innamorata! Questa tua versione è da provare sicurissimamente!