martedì 1 settembre 2009

Il Pane di Caterina Enea

Intanto presentiamola la dolce Caterina Enea: In questa foto è intenta a tagliare il filoncino che ha preparato lei stessa...


Ormai da tempo mi cimento a preparare il pane da sola, da quando ho adottato la pasta madre, ma il pane che preparo è prevalentemente quello arabo, toscano oppure integrale. Questo di Caterina invece si avvicina molto al nostro tradizionale, quello siciliano, molto gustoso e saporito...molto molto buono davvero: motivo per cui trascrivo molto volentieri la ricetta che lei stessa mi ha dato nella speranza di trovare il tempo per prepararlo anche io.



Sciogliere un panetto di lievito di birra da 25 gr. in 400 gr. di acqua a temperatura ambiente, aggiungere 40 gr. zucchero, 15 gr. sale, 25 gr. olio d'oliva ed infine 840 gr. di farina di grano duro. Impastare il tutto, lasciare riposare 10' e riprendere ad impastare per pochi minuti, formare due o quattro panetti, a secondo se si desidera più o meno mollica... lasciare lievitare direttamente in teglia per almeno quattro ore coprendo con un panno ed una coperta. Dopo preriscaldare il forno ed infornare a 180° per 30'. Conservando in luogo fresco ed asciutto dentro una busta di tela, può durare 2-3 gg.

Per chi come me utilizza la pasta madre il consiglio di Caterina è di dimezzare la dose del cubetto di lievito (25/2) e aggiungere un pezzetto di P.M. I due filoncini che vedete nella foto erano conditi all'interno. Uno con parmigiano e l'altro con speck. Mi ha spiegato che una volta pronto l'impasto va steso come una pizza tonda, condito e arrotolato su se stesso per formare il filoncino. Quindi fatti lievitare e cotti come spiegato sopra...
Stampa la ricetta

14 commenti:

Federica ha detto...

complimenti! deve essere proprio super!!

marsettina ha detto...

adoro il pane!

Mary ha detto...

Ciaooo, che buono il pane fatto in casa e poi questo filone che sembra cosi soffice !

Patrizia ha detto...

ah aaah aaaah la conosco questa ragazza!!!! E brava Caterina, anche tu nel mitico blog della mia cuginetta!!!!!!

Morena ha detto...

anch'io mi faccio sempre il pane, e mi piace provare anche ricette diverse, purchè siano morbide e soffici..questo pane sembra proprio così!!!Proprio bello!!!

ciao ciao!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! complimenti a Caterina Enea: questi panetti son splendidi e proprio soffici!
un bacione

katty ha detto...

buono il pane specialmente farcito!! complimenti!!

Mirtilla ha detto...

complimenti davvero ;)

Elena ha detto...

Mamma che buono dev'essere.... Che fameeeeee.....
Grazie per la ricetta!!!
Elena.

Micaela ha detto...

dev'essere buonissimo questo pane!!! complimenti e Caterina Enea!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Buono questo pane... L'idea di farcirlo con pamiggiano o con lo speck mi piace parecchio! Che buono! Complimenti a Caterina

Dida70 ha detto...

è vero dev'essere molto buono questo pane, da provare!
ti abbraccio
dida

maria vittoria ha detto...

Io confermo la bonta' sia del pane che di chi lo prepara. Brava Caterina

Anonimo ha detto...

Grazie a tutti ...
La brava cuoca è Elena ... il danubio è qualcosa di fantastico!!